Accesso ai servizi

SICUREZZA CITTADINA AI TEMPI DEL COVID 19: I CONSIGLI UTILI DELL’ARMA DEI CARABINIERI



SICUREZZA CITTADINA AI TEMPI DEL COVID 19: I CONSIGLI UTILI DELL’ARMA DEI CARABINIERI



Secondo un attento rapporto fornito dalla Compagnia dei Carabinieri di Rivoli, l’emergenza sanitaria da Covid 19 ed il conseguente lockdown imposto dalle autorità di governo, ha di fatto generato anche una drastica riduzione delle attività criminose che, tuttavia, nel corso della cosiddetta “fase 2” ha purtroppo fatto segnare nuovamente una ripresa contestuale alle normali attività della nostra vita quotidiana.
In tal senso la Compagnia dei Carabinieri di Rivoli, guidata dal Luogotenente Fucarino si adopera al contrasto di tali fenomeni criminosi già da diverso tempo, sia attraverso numerosi seminari informativi rivolti alla cittadinanza e sia anche attraverso un  rigido servizio di polizia giudiziaria di prevenzione a favore degli esercizi pubblici, negli orari e nei luoghi di maggiore esposizione a rischio.
Il servizio di prevenzione e sicurezza svolto dall’ Arma dei Carabinieri è rivolto anche verso le persone anziane e più vulnerabili a cui va raccomandato di:


– Non aprire la porta a sedicenti funzionari pubblici incaricati di somministrare il tampone per il Coronavirus;


– Non aprire a chi si presenta per eseguire disinfestazione delle abitazioni o dei condomini, o delle banconote;


– Non rispondere ad email o telefonate contenenti indicazioni sul Covid-19;


– Controllare i prezzi, in particolar modo negli acquisti on line di disinfettanti;


– Denunciare subito eventuali truffe attraverso il Numero Unico Emergenza 112.


Per ulteriori dettagliate informazioni in merito, si raccomanda di prendere visione della brochure informativa messa gentilmente a disposizione dall’Arma, oppure di consultare il  sottostante link




Collegamenti:
Truffe agli anziani

Documenti allegati: